Gamberetti saporiti

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Introduzione
Questa ricetta si compone di gamberetti e porri. I gamberetti contengono molti sali minerali, hanno una buona percentuale di proteine e pochissimi grassi. I porri sono ricchi di vitamina A, hanno proprietà toniche, diuretiche e antisettiche e sono assolutamente ipocalorici.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate i porri e affettate la parte bianca a rondelle sottili.
Lavate e mondate dai semi il peperoncino e sminuzzatelo finemente.
Mettete entrambi in una padella antiaderente con un po’ di olio e fateli andare a fuoco vivace per qualche minuto, aggiungendo un pizzico di sale e un po’ d’acqua se necessario.

Ora, poneteli in un piatto e nella stessa padella fate soffriggere i gamberetti per 2-3 minuti. A questo punto riunite tutti gli ingredienti nel tegame, aggiungete il vermouth e la maizena e fate rapprendere.

Serviteli caldi, possibilmente in ciotoline o coppette.
Accorgimenti
I gamberetti sono un alimento molto delicato, la cosa migliore è consumarli non appena comprati. Il loro aspetto, per essere certi che siano freschi, deve essere sodo e compatto e il loro odore non deve ricordare l’ammoniaca.
Idee e varianti
Se non amate il vermouth, potete sostituirlo con del buon moscato. I gamberetti saporiti varieranno il loro sapore ma non ne risentiranno in gradevolezza.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?