Salsiccia e lychees

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Introduzione
Questo antipasto è davvero semplice e veloce da preparare. È insolito e molto ghiotto. Il sapore dolce e delicato di questo frutto esotico si sposa perfettamente con quello deciso della salsiccia.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Scegliete il tipo di salsiccia lunga e sottile e fatela a piccoli cubetti.
Sgusciate i lychees, privateli del grosso seme e tagliateli a metà.
Ungete un tegame con poco olio e fate soffriggere la salsiccia con la foglia di alloro. Quando sarà ben arrostita, sfumatela con l’aceto.
Fate evaporare, incorporate i lychees e mescolate il tutto con attenzione.
Servite su un piatto da portata con stuzzicadenti magnum per infilzare.
Accorgimenti
I lychees si possono anche surgelare. Basta sbucciarli e deporli in un sacchetto sigillato. In questo modo si manterranno fino a tre mesi.
Idee e varianti
Se non riuscite a trovare i lychees freschi, potete usare quelli sciroppati, avendo cura di scolarli bene dal loro liquido.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?