Girelle al prosciutto

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 10 minuti
Introduzione
È un antipasto leggero e molto semplice ma che si farà mangiare con grande delizia. Il sapore è ottimo e la forma a girella è molto divertente e maneggevole.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Spalmate lo stracchino sul pane e macinatevi sopra un po’ di pepe, poggiatevi 2 fette di prosciutto, un po’ di rucola e le mandorle passate al mixer.
Ora, arrotolate il pane così farcito partendo dal lato più corto. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo in frigo per qualche ora.
Una volta presa la forma, togliete la pellicola e tagliate delle girelle di un centimetro scarso di spessore.
Seguite la stessa procedura per le altre due fette di pane.
Accorgimenti
Scegliete un prosciutto crudo dolce, tipo quello di Parma, e fatevelo affettare in fette non troppo sottili.
Idee e varianti
Lo stracchino può essere sostituito con la ricotta o anche col mascarpone, e il prosciutto crudo con il cotto. Inoltre, se gradite particolarmente una nota di freschezza, potete aggiungere qualche fettina di pomodoro.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?