Bruschetta alla parmigiana

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Note: + il tempo per lo spurgo della melanzana
Introduzione
Se cercate un'idea diversa per preparare una bruschetta, eccovi accontentati: provate questa deliziosa variante che richiama i sapori della classica parmigiana di melanzane proposta in versione più leggera, ma altrettanto gustosa.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sciacquate la melanzana e tagliatela a fettine abbastanza sottili e omogenee, poi ponetele in uno scolapasta e cospargetele con del sale fino lasciandole spurgare per circa 30 minuti.

Trascorso questo tempo, eliminate il sale in eccesso dalla melanzana e scaldate molto bene la piastra (o la griglia), poi cominciate a grigliare le fettine lasciandole in cottura pochi minuti, finché non risulteranno cotte uniformemente; man mano, adagiatele in un piatto.

Quando avrete cotto tutte le fettine di melanzana, sciacquate i pomodori, asciugateli e tagliateli a fettine in verticale, poi eliminate i semini e la parte acquosa. Prendete le fette di pane e, sempre sulla piastra calda, fatele tostare 2 minuti, dopodiché giratele e adagiate su ognuna 1 fettina di pomodoro, 1 di melanzana e completate con un poco di Parmigiano Reggiano grattugiato e 1 cubetto di mozzarella: lasciate sulla piastra la bruschetta per qualche secondo, giusto il tempo necessario a far si che il formaggio si sciolga, poi toglietele dalla piastra e adagiatele sul piatto da portata.

Una volta pronte tutte le bruschette, irroratele con un filo d’olio a crudo e servitele calde.
Accorgimenti
Se preferite, potete preparare con i pomodori freschi una salsa di pomodoro leggera, magari aromatizzata con del basilico, e poi utilizzarne qualche cucchiaino per ogni bruschetta.
Idee e varianti
Per chi vuole una bruschetta ancora più golosa, ma nettamente più pesante, può friggere le fettine di melanzana in olio bollente e poi asciugarle con della carta assorbente da cucina.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?