Spezzatino al curry

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 95 minuti
Introduzione
Se volete portare in tavola un secondo gustoso e dai profumi orientali, preparate questo spezzatino al curry: i vostri ospiti chiederanno sicuramente il bis! Inoltre, è perfetto anche da realizzare come piatto unico con un accompagnamento di riso basmati bollito.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sbucciate la cipolla, tagliatela a fettine sottili e fatela rosolare in una casseruola con l’olio e il burro fino a quando comincerà ad imbrunirsi e ammorbidirsi.

Nel frattempo tagliate la carne a tocchetti e passateli nella farina, dopodiché uniteli in cottura e lasciate che rosolino per circa 10 minuti a fiamma moderata.

Mettete il curry in un bicchiere di brodo caldo e versatelo in padella sulla carne; mescolate finché non si sarà sciolto completamente; aggiustate di sale e pepe e terminate la cottura per circa 1 ora e 15 minuti bagnando di tanto in tanto con 1 mestolo di brodo e coprendo con il coperchio.

Trascorso il tempo indicato, spegnete il fuoco e servite lo spezzatino ben caldo.
Accorgimenti
Subito dopo aver messo la carne nella casseruola, alzate il fuoco per farla rosolare; quando avrete aggiunto il curry e per portare a termine la cottura, invece, abbassate la fiamma.
Idee e varianti
Questo piatto può essere preparato anche con altri tipi di carne: maiale, pollo e agnello andranno benissimo. Ovviamente prestate attenzione ai tempi di cottura: pollo e maiale cuoceranno in meno tempo.

Se volete dare un tocco di gusto e cremosità in più, aggiungete ½ mela in cottura tagliandola a fettine molto sottili.

Portate in tavola un piatto unico davvero completo! Vi basterà accompagnare lo spezzatino con del riso basmati lessato.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?