Tranci di tonno con semi di papavero

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Introduzione
I tranci di tonno con semi di papavero sono un secondo piatto di pesce insolito, molto gustoso e facile da preparare; inoltre il tonno ha poche lische ed è ottimo anche per i più piccoli.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Private i tranci di tonno delle eventuali lische, sciacquateli sotto l’acqua corrente e asciugateli con della carta assorbente da cucina.
Impanate i tranci di tonno nei semi di papavero.

Trasferite i tranci di tonno in una padella antiaderente in cui avrete fatto scaldare pochissimo olio extravergine di oliva e scottateli velocemente da entrambi i lati.

Disponete ciascun trancio in un piatto, tagliate diagonalmente formando delle fettine, insaporite con un’emulsione di sale, pepe, olio e aceto balsamico a piacere. Servite subito.
Accorgimenti
Per un piatto ancora più gustoso, scegliete del tonno italiano freschissimo: rivolgetevi al pescivendolo di fiducia per l’acquisto.
Idee e varianti
Potete condire i vostri tranci di tonno con della salsa di soia, così come utilizzare semi di sesamo bianco e nero in luogo del papavero.
Servite i tranci di tonno con semi di papavero accompagnati da un'insalatina tipo misticanza.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?