Cestini di melanzane

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
I cestini di melanzane sono un secondo sfizioso e molto pratico. Un modo di mangiare carne e verdura con una procedura che trasforma il pasto in un momento particolarmente piacevole.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Scottate il petto di pollo sulla piastra, salatelo e tenetelo da parte.
Lavate e asciugate le melanzane, tagliatele a metà e scavatele all’interno fino ad arrivare a mezzo centimetro dalla buccia. Tritate finemente la polpa e aggiungete il petto di pollo sminuzzato, la cipolla a rondelle appassita nell’olio, uno spicchio d’aglio passato nello schiaccia aglio, una manciata di prezzemolo passato al coltello, una manciata di pinoli e la mollica di pane sbriciolata. Salate e pepate.
Amalgamate bene tutti gli ingredienti con un po’ d’olio e travasate il miscuglio nelle melanzane scavate. Disponetele ora in una pirofila, innaffiatele ancora con un po’ di olio in superficie, coprite il recipiente e cuocete in forno a temperatura moderata per una decina di minuti.
Accorgimenti
Le melanzane che più si adattano a questo piatto sono quelle tonde, con pochi semi, di color viola chiaro.
Idee e varianti
Questi cestini si prestano a molte varianti, in base ai vostri gusti personali e agli ingredienti che avete sottomano. Se, per esempio, avete degli avanzi di carne, usateli in sostituzione del petto di pollo. Il risultato sarà ottimo ugualmente.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?