Ratatouille

Ricetta Ratatouille
Senza Glutine
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti

Di seguito trovate alcune tra le più famose ricette francesi:

Introduzione
Un contorno dalle origini francesi, profumato e saporito. Un ottimo modo per utilizzare le verdure di stagione.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate, pelate e grattugiate la carota. Lavate e tagliate a cubetti tutta l'altra verdura. Fate sciogliere il dado vegetale in mezzo litro d'acqua, in modo da ottenere un brodino saporito che utilizzerete per aiutare la cottura delle verdure e insaporirle.

Sezionate l'aglio in quattro spicchi, tritate la cipolla e metteteli in una padella insieme alla carota. Lasciate rosolare a fuoco basso. Quando la cipolla inizierà a dorare, aggiungete i peperoni e fateli cuocere fino a che non cominceranno ad ammorbidirsi. Quando saranno più teneri, potrete unire tutto il resto degli ingredienti, compresi gli aromi, il sale, il pepe e l’olio.
Accorgimenti
Per la cottura delle verdure aiutatevi con il brodo vegetale che avete preparato. Se preferite, potrete cuocere le verdure separatamente e poi unire il tutto in una padella con il soffritto e gli aromi.
Idee e varianti
Un'ottima variante è quella con l'aggiunta di una o due patate tagliate a cubetti, che potrete in ogni caso servire in aggiunta al vostro piatto, creando così un secondo completo. Potrete rendere la vostra ratatouille piccante aggiungendovi una spruzzata di peperoncino o di curry.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?