Ribollita

Ricetta Ribollita
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
La ribollita è un piatto tipico della tradizione toscana. Una zuppa di origine contadina, a base di vegetali. La ricetta è così chiamata perché venivano usate le verdure avanzate, quindi già cotte, fatte ribollire con del pane raffermo. Il risultato è un piatto semplice e gustoso.
Preparazione
Mettete a lessare i fagioli; quando saranno sbollentati, prelevatene due mestoli e frullateli, diluendoli con un po’ della loro acqua di cottura.

Fate un soffritto con le cipolle tritate e uno spicchio d'aglio. Pulite e lavate il sedano, le carote, il porro e i pomodori. Tagliate il tutto in piccoli pezzi e mettetelo in una pentola con i fagioli, il cavolo nero e l'osso di prosciutto. Unite 1 litro di acqua salata e cuocete a fuoco lento.
Eliminate quindi l'osso e passate nel tritaverdure la metà delle verdure.

In una pentola dai bordi fate scaldare nell'olio due spicchi d'aglio, un rametto di rosmarino e uno di timo. Quando saranno rosolati, toglieteli e versate la zuppa di verdure, unendo anche i fagioli e le verdure passati.

Abbrustolite le fette di pane e mettetele sul fondo di una terrina. Versateci sopra la minestra, coprite con la cipolla affettata a velo. Condite con poco olio e riscaldate per 3 minuti in forno caldo. A questo punto servite.
Accorgimenti
Per rendere più gustose le fette di pane abbrustolito, sfregatele con un pezzo d'aglio.
Idee e varianti
Potete sostituire l'osso di prosciutto con le cotiche di maiale.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?