Palline di patate, broccoli e carote

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Un simpatico e saporito antipasto che unisce il gusto delle polpettine alle proprietà benefiche dei suoi ingredienti.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Fate lessare tutte le verdure e, quando saranno morbide, schiacciate le patate e fate passare broccoli e carote in un tritaverdure. Mettete tutto in una terrina, aggiungete il prezzemolo e regolate di sale e pepe. Lasciate raffreddare e poi create delle piccole palline. Rotolatele nella farina di ceci e riponetele su un piatto. In una padella versate abbondante olio di semi e fatelo scaldare a fuco basso. Quando sarà ben caldo, mettete le vostre palline a friggere. Toglietele e usate della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Servitele calde.
Accorgimenti
Mettete le palline in olio ben caldo, altrimenti rischiate che si attacchino alla padella e assorbano troppo olio.
Idee e varianti
Potete arricchire le vostre palline con qualsiasi altra erba o spezia: con una spolverata di curry o anche solo con un po’ di basilico tritato.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?