Gamberi al forno

Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Un secondo di pesce semplicissimo ma sempre elegante e raffinato, ottimo per cene importanti o festive.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate bene i gamberi e disponeteli in una teglia da forno irrorandoli con il vino, poco olio, un pizzico di sale, l’aglio tagliato a fettine sottilissime e le erbe aromatiche spezzettate con le mani. Poneteli in forno preriscaldato a 180°C e lasciateli cuocere per 15 minuti, rigirandoli una volta a metà cottura. Serviteli nappandoli con il proprio sugo di cottura.
Accorgimenti
Quando sgusciate i gamberi, abbiate cura di incidere la parte superiore (quello che segue la curvatura del gambero) al fine di eliminare il filo nero – ovvero il dotto intestinale – che risulta sgradevole al palato.
Idee e varianti
Se preferite sgusciare i vostri gamberoni e cuocerli così, potete infornarli su un letto di patate tagliate sottilissime, e spolverarli con del pangrattato, affinché nella cottura risultino lievemente gratinati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?