Budino agli amaretti

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 60 minuti
5.0 2
Introduzione
Il budino agli amaretti è una ricetta molto conosciuta in tutta Italia, ma la sua provenienza è sarda. Il suo gusto morbido e avvolgente lo rende molto amato sia dai grandi che dai bambini ed è ottimo da gustare a merenda o come fine pasto.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Fate scaldare il latte in un pentolino a fiamma bassa e, nel frattempo, lavorate in una terrina i tuorli d’uovo con lo zucchero, sino a ottenere una spuma gonfia e biancastra.
Sbriciolate finemente gli amaretti e incorporateli al composto, insieme alla scorza grattugiata del limone. Versate il latte a filo e continuate a mescolare.

Bagnate l’interno dei pirottini con un po’ d’acqua e versateci il composto.

Mettete gli stampi in una teglia capiente e versate, all’interno di quest’ultima, due bicchieri d’acqua, facendo attenzione a non bagnare l'impasto.
Fate cuocere i budini in forno preriscaldato a 160°C per circa 40 minuti, sino a quando vedrete che la superficie inizia a solidificarsi.
Riponete i budini in frigorifero sino al momento di consumarli.
Accorgimenti
Mescolate in continuazione mentre versate il latte, altrimenti potrebbero formarsi i grumi.
Idee e varianti
Potete aggiungere due cucchiai di cacao amaro o 50 grammi di cioccolato fondente grattugiato all’impasto, per un dolce ancora più goloso!
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 09/12/2015 alle 08:52
Ciao Valentina, hai messo il budino in frigorifero? Appena si raffredda, arrivando a temperatura ambiente (dopo la cottura in forno) il budino va messo in frigo e tolto appena prima di servirlo.
Inviato da Valentina il 08/12/2015 alle 20:35
Come mai dopo 50 minuti di forno a 160 e dopo che si è raffreddato mi è venuto molle?!? Cosa posso fare la prossima volta?!! Grazie

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?