Sorbetto alla fragola

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Introduzione
Il sorbetto alla fragola è un dessert delizioso, specie se preparato con fragole fresche: non c’è niente di più adatto per terminare in bellezza le vostre cene d’estate.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mettete a bollire l’acqua e lo zucchero in un pentolino. Dopo qualche minuto lo zucchero si sarà sciolto: spegnete il fuoco e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Intanto lavate le fragole e asciugatele bene. Lasciatene da parte 3 o 4 per la guarnizione del dessert e mettete le altre nel frullatore.

Spremete il limone e le due arance, filtrate il succo ottenuto, quindi aggiungetelo alle fragole nel frullatore con lo sciroppo di zucchero e frullate per qualche minuto fino ad ottenere un composto omogeneo. Toglietelo dal frullatore, incorporate lo sciroppo di amarene e mettetelo nella gelatiera per 10 minuti, dopodiché mettete il sorbetto così ottenuto in freezer per almeno 10 minuti.

Servitelo in coppette decorate con una fragola e alcune foglioline di menta fresca.
Accorgimenti
Se le fragole sono molto zuccherine, dovete diminuire la quantità di zucchero o usare il meno dolce zucchero di canna.
Idee e varianti
Se non possedete una gelatiera, potete mettete precedentemente in freezer una teglia di acciaio per almeno due ore e poi, a distanza di ogni ora, mescolate bene il composto per altre tre ore. Alla fine, prima di servire, frullate di nuovo per mantecare il sorbetto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?