Tagliolini funghi e porri

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
I tagliolini funghi e porri sono un primo piatto particolarmente profumato, dal gusto corposo. Ottimi anche nella variante cremosa. Provateli!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pulite accuratamente i funghi porcini con un panno umido e tagliateli a dadini.
Pulite i porri, tritando la parte bianca e conservando la parte verde per la decorazione finale.

Fate soffriggere l’aglio in un tegame con un po’ d’olio: aggiungete il porro e fate rosolare.
Aggiungete i porcini e portate avanti la cottura per altri 5-10 minuti.

Nel frattempo fate cuocere la pasta nell’acqua a cui avete aggiunto lo zafferano. A cottura quasi ultimata, prelevate un mestolo di acqua per diluire il condimento.
Scolate i tagliolini al dente e fateli mantecare nel tegame col condimento per qualche minuto: servite subito decorando con qualche filo della parte verde del porro.
Accorgimenti
Ricordatevi di eliminare l’anima all’aglio, che rende i cibi difficilmente digeribili.
Se utilizzate i tagliolini fatti in casa, tenete presente che il tempo di cottura è molto breve, all’incirca 1 minuto dalla ripresa del bollore dell’acqua.
Idee e varianti
Potete preparare questa ricetta di tagliolini funghi e porri anche in crema: in questo caso preparate i porcini a parte e frullateli con un mestolo di acqua di cottura, insaporita di zafferano.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?