Torta di Halloween

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 65 minuti
Note: + 1 ora di riposo in freezer per il cioccolato
Introduzione
La torta di Halloween è un vero classico delle feste. Preparata in numerose pasticcerie per festeggiare il 31 ottobre, può essere realizzata in mille modi, tutti gustosi e particolari: non c'è infatti una sola e unica ricetta della torta di Halloween, perché con un po' di creatività e manualità (e con gli ingredienti giusti) si possono preparare tante torte diverse decorate a tema Halloween.
Quella che vi suggerisce Gustissimo è una ricetta facile e veloce per preparare una buonissima torta dall'impasto semplice al cacao e dalla decorazione leggermente più complessa (ma nulla di particolarmente elaborato: basta procurarsi degli stampini a forma di fantasmino).
Perfetta per i bambini, la torta di Halloween che vi proponiamo in questa ricetta piacerà molto anche agli adulti che amano festeggiare questa ricorrenza.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Per preparare la torta Halloween con la nostra semplice ricetta, iniziate rompendo le uova in una terrina: unite lo zucchero e mescolate con una frusta da cucina, sino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Aggiungete la farina setacciata, il lievito, il cacao e il burro precedentemente messo a sciogliere in un pentolino. Continuando a mescolare, versate il latte a filo.

Mescolate sino a ottenere un composto omogeneo e senza grumi, dopodiché versatelo in una tortiera già rivestita di carta da forno. Infornate a 180°C (nel forno già caldo) e fate cuocere per circa 40 minuti. Estraete la torta di Halloween dal forno e fatela raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo, fate sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria e versatelo negli appositi stampi a forma di fantasma per Halloween. Fate attenzione che il cioccolato aderisca bene a tutti i bordi, dopodiché riponete le formine in freezer per almeno un'ora.

Spalmate la panna montata sui bordi esterni della torta e sulla superficie adagiate i fantasmini di cioccolato, dopo averli accuratamente estratti dalle formine. La vostra torta di Halloween è pronta da servire!
Accorgimenti
Per verificare la cottura della torta di Halloween, utilizzate uno stuzzicadenti: quando uscirà asciutto, vuol dire che è pronta.
Idee e varianti
Qualora non gradiste il gusto del cioccolato bianco potete sostituirlo con quello al latte o con quello fondente.

Come abbiamo visto nell'introduzione, la torta di Halloween si può realizzare in tanti modi diversi: ci si può sbizzarrire in particolar modo con le decorazioni. Divertitevi a realizzare delle torte di Halloween spaventose, con le decorazioni che più vi piacciono: ad esempio, con un po' di glassa al cioccolato potete disegnare sulla torta lineamenti (occhi e bocca) mostruosi. E al posto dei fantasmini potete optare per dei ragnetti o delle ragnatele.
Prova anche la ricetta della torta a forma di zucca!
Se volete andare sul classico, tenete presente che per i party di Halloween, la torta a forma di zucca è sempre molto apprezzata: si tratta di una torta decorata con la pasta di zucchero arancione, in modo tale che sembri appunto proprio una zucca!
Vorreste farla? Come prima cosa dovrete preparare un semplice ciambellone alla zucca. Per l'impasto vi serviranno quindi 300 g di polpa di zucca, 130 g di burro, 200 g di zucchero, 4 uova, 280 g di farina 00 e 1 bustina di lievito per dolci. Per la decorazione occorreranno invece 500 g circa di pasta di zucchero arancione e 200 g circa di pasta di zucchero verde.
L'impasto si prepara così: mettete la polpa di zucca tagliata a cubetti a cuocere al vapore e, quando sarà morbida, frullatela bene. Fate sciogliere il burro a bagnomaria e, nel frattempo, montate benissimo le uova insieme allo zucchero: quando avrete ottenuto una consistenza spumosa unitevi il burro fuso, versandolo a filo. Mescolate e incorporate anche la polpa di zucca frullata. Per finire, unite la farina setacciata insieme al lievito, aggiungendola poco per volta e mescolando con cura. Cuocete l'impasto ottenuto, dopo averlo trasferito in uno stampo per ciambellone, a 180°C, per circa 45 minuti.
Quando la ciambella sarà pronta, fatela raffreddare per bene, dopodiché trasferitela sul piatto da portata. Procedete quindi con la decorazione: lavorate la pasta di zucchero arancione con le mani, fino a renderla perfettamente morbida ed elastica. Stendetela quindi sul piano di lavoro, finché non avrete ottenuto un rettangolo non troppo spesso con il quale dovrete ricoprire tutta la torta: per farlo, iniziate dal buco della ciambella, per poi arrivare alla base della torta. Fate in modo di coprire bene tutto il dolce: se vi viene più comodo, potete anche dividere la pasta di zucchero in 4 o 5 parti uguali, stendere ciascuna parte fino ad ottenere delle strisce rettangolari che andrete poi ad attaccare sopra la torta, fino a ricoprirla tutta.
A questo punto, mancano solo le tipiche venature della zucca: vi basterà formare con la pasta di zucchero verde tanti bastoncini sottili, per poi attaccarli sopra la vostra "zucca", partendo dall'alto per arrivare in basso. Sempre con la pasta verde create anche il picciolo della zucca e posizionatelo al centro della ciambella. Ecco pronta la vostra fantastica torta a forma di zucca per Halloween! Lasciatela compattare in frigorifero per un paio d'ore prima di servirla.

Questa torta di Halloween vi sembra troppo impegnativa? Preferireste preparare un dolce più semplice? Allora vi consigliamo di fermarvi alla prima fase della ricetta: preparate quindi solo una semplice torta con la zucca (se volete potete profumare l'impasto anche con un po' di cannella o un pizzico di noce moscata).
Alla fine, per decorare in modo facile e rapido la vostra torta di Halloween con la zucca, con una glassa al cioccolato disegnate sulla superficie del dolce occhi e bocca da mostro o altri disegnini spaventosi. Nulla di più semplice e veloce!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?