Gelato cremoso al caffè

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Note: + 6 ore di riposo in freezer.
Introduzione
Il gelato cremoso al caffè è ottimo da gustare a fine pasto. Il potere digestivo del caffè, unito alla bontà della crema, rende questo dessert veramente speciale.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Riunite in una terrina le uova con lo zucchero e mescolate energicamente, sino a ottenere una spuma soffice e biancastra. Versate il latte in una casseruola e portatelo a ebollizione, dopodiché unite il composto di uova e zucchero, mescolate e incorporate il caffè.

Fate scaldare a fiamma bassa la crema ottenuta per 3 minuti, mescolando per amalgamare, dopodiché spegnete il fornello e fate raffreddare il composto a temperatura ambiente. Unite la panna, mescolate e riponete il composto all'interno di una vaschetta.

Mettete lo stampo in freezer per 6 ore, ricordandovi di prelevarlo e rimescolarlo ogni mezz'ora, in modo da conferire una maggiore morbidezza e cremosità al composto. Una volta pronto, estraete il gelato dal freezer e servitelo nelle coppette individuali.
Accorgimenti
Ricordatevi di mescolare ogni 30 minuti il gelato, altrimenti rimarrà eccessivamente duro e poco cremoso.
Idee e varianti
Decorate ciascuna porzione con qualche chicco di caffè intero.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?