Gelato al puffo

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Note: + 4 ore di riposo in freezer.
Introduzione
Quando si vuole assaporare un gelato cremoso e, perché no, ritornare un po’ bambini, il gelato al puffo è perfetto. Seguite la nostra ricetta e preparatelo per i vostri bambini e tutti i vostri amici!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Versate il latte in un pentolino, aggiungete lo zucchero e ponetelo sul fornello. Fatelo scaldare a fiamma bassa mescolando costantemente e, quando giunge a ebollizione, spegnete il fuoco e fatelo raffreddare a temperatura ambiente.

Unite la vanillina, la panna e il colorante alimentare, regolando la quantità in base a quanto desiderate far diventare il gelato di colore blu. Mescolate bene e versate il composto in uno stampo per freezer.

Riponete il gelato in freezer per almeno 4 ore, estraendolo ogni mezz’ora e mescolando bene, in modo che rimanga morbido. Trascorso il tempo, servite il gelato nelle apposite coppette e portatelo in tavola.
Accorgimenti
Il latte non deve giungere a ebollizione ma solo scaldarsi: quindi, quando vedrete che iniziano a formarsi delle bolle, spegnete il fuoco.
Idee e varianti
Servite il gelato in eleganti coppette di ceramica, accompagnando ciascuna porzione con alcuni biscottini croccanti.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?