Torta leggera di mele e noci

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 10 persone
Tempo: 90 minuti
5.0 2
Introduzione
Un dessert decisamente autunnale e profumatissimo a ridotto contenuto calorico che, oltre che al palato, fa bene anche alla salute.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Preparate la pasta frolla ponendo al centro del tavolo da lavoro le due farine a fontana e versando nel buco centrale il sale, il burro ammorbidito, l’uovo, la cannella, il lievito in polvere e metà del dolcificante liquido. Impastate energicamente fino a ottenere un composto compatto e liscio. Avvolgetelo nella pellicola e ponetelo in frigorifero a riposare per circa un'ora. Dopodiché stendetelo con il mattarello per ottenere una base tonda dello spessore di circa 5 mm.

Foderate con cura una teglia tonda di dimensioni medio-grandi e adagiatevi la pasta frolla all’interno, formando la classica base per crostata. Bucherellate la pasta con una forchetta perché in cottura non si formino bolle.

Lavate, sbucciate le mele e privatele del torsolo; tagliatele a fettine molto sottili e stendetele su tutta la base della crostata in modo uniforme. Irroratele col succo di limone e con il resto del dolcificante e infine cospargete con la granella di noci. Infornate a 200°C in forno preriscaldato per 40 minuti. Tagliate a fette prima di servire.
Accorgimenti
Se non avete a disposizione delle mele Royal Gala, potete provare questa ricetta utilizzando delle Green Apple, che non sono troppo dolci.
Idee e varianti
Se la dieta ve lo consente, potete accompagnare le fette calde di questa crostata con del gelato alla panna.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 31/05/2017 alle 12:42
Ciao Ambra! :-)
Grazie per l'osservazione, abbiamo modificato la ricetta!! ;-)

Facci sapere come ti viene :-)
Inviato da Ambra il 30/05/2017 alle 17:04
La frolla in questa ricetta nn ha bisogno di un tempo di riposo?? si può utilizzare appena stesa??

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?