Sardine con verdure

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Note: +3 ore per la marinatura delle sardine
Introduzione
Le sardine sono un pesce azzurro molto comune nel Mar Mediterraneo. In questa ricetta leggera potrete gustarle abbinate a delle fresche verdure. Il risultato è un secondo piatto particolarmente saporito e ghiotto.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pulite il cetriolo e tagliatelo a rondelle mondo sottili. Disponetele su un piatto e condite con del sale. Lasciatele riposare per 30 minuti circa.

Dopo aver pulito e lavato le sarde, salatele e ungetele con un po’ di olio. Adagiatele sulla griglia e fatele cuocere su entrambi i lati. Condite con una spruzzata di limone, un filo d'olio e un pizzico di sale e lasciatele marinare in questo condimento.

Lavate e scolate i pomodorini. Tagliateli a metà e condite con poco olio e sale. Prendete i funghi e i cetriolini e fateli sgocciolare. Usate lo stesso procedimento con la giardiniera che taglierete a piccoli pezzettini. Preparate i piatti distribuendo sul fondo le verdure e adagiandovi sopra le sardine.
Accorgimenti
Ricordate che le sardine vanno diliscate e private della testa e delle interiora. Inoltre dovranno marinare per circa 3 ore.
Idee e varianti
Prima di servirle, potete spolverizzare, sul piatto, del pepe.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?