Torta saporita alla ligure

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 torta
Tempo: 50 minuti
Note: usate una pirofila tonda del diametro di 24 cm
Introduzione
La ricetta della torta saporita alla ligure si tramanda di generazione in generazione e non è facilmente reperibile. Deliziate i vostri commensali con questo piatto rustico, gustoso e genuino!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Fate scaldare il latte in una casseruola a fiamma bassa e, quando inizia a sobbollire, unite il riso. Fatelo cuocere sino a quando sarà al dente e il latte si sarà completamente asciugato.

Nel frattempo fate rosolare l’aglio in una padella con tre cucchiai di olio, dopodiché aggiungete il riso, le erbette tritate finemente, la ricotta e tre cucchiai di pesto. Salate, pepate, eliminate l’aglio e amalgamate bene tutti gli ingredienti.

Srotolate la pasta sfoglia e mettetene un rotolo in una pirofila rivestita con carta forno. Versateci all’interno il composto e richiudete con il restante foglio di pasta.
Sigillate i bordi in modo che il ripieno non fuoriesca, dopodiché infornate in forno preriscaldato per 30 minuti a 200°C.
Sfornate la torta quando la sua superficie si sarà dorata e fatela raffreddare prima di servirla in tavola.
Accorgimenti
Controllate la cottura del riso e mescolate spesso, altrimenti potrebbe rischiare di attaccarsi alla casseruola.
Idee e varianti
Per un sapore ancora più invitante, potete aggiungere al ripieno 30 grammi di parmigiano grattugiato o di pecorino stagionato. Qualora gradiste, inoltre, potete sostituire la pasta sfoglia con la pasta brisée.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?