Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Piatti Rustici / Pizze / Pizza margherita
Pizza margherita
Stampa questo contenuto

Pizza margherita

Difficoltà: difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 55 minuti
Note aggiuntive: + 2 ore di lievitazione della pasta per pizza

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

La pizza margherita è tra le più popolari e amate ricette della tradizione italiana.

Preparazione:
Scaldate 250 ml d’acqua e scioglieteci il lievito. Versate in una ciotola. Aggiungete 1 pizzico di sale. Versate la farina, aggiungete 2 cucchiai d’olio e impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Coprite con un panno e lasciate lievitare per almeno 2 ore.
Stendete la pasta col matterello sul piano di lavoro infarinato.
Ungete una teglia d’olio. Disponeteci la base per la pizza. Cospargetela di pomodoro e salate.
Cuocetela in forno ben caldo per circa 1/2 ora a 200 gradi.
Aggiungete la mozzarella tagliata a cubetti e le foglioline di basilico. Infornate per altri 5 minuti.

Accorgimenti:
Per preparare una buona pizza margherita è importante scegliere ingredienti di prima qualità, a cominciare dall’olio e dalla mozzarella.

Idee e varianti:
La pizza margherita è ottima anche col pomodoro fresco: in tal caso disponete prima la mozzarella, poi cospargete con pomodorini tagliati a cubetti.

Commenti:

Inviato da Pat il 25/01/2014 alle 18:02

Scusate non va anche l'acqua tra gli ingredienti

Inviato da Pizza a domicilio il 30/12/2011 alle 17:09

E da buon gustaio vi dico che, come giustamente affermano i pizzaioli napoletani, non esiste altra pizza oltre alla pizza margherita!

Inviato da Pizza 4ever il 04/08/2010 alle 17:13

come si fa a vivere senza? la pizza margherita è probabilmente la cosa più buona mai creata sulla terra!