Crepes con pere allo zabaione

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Note: + tempo di raffreddamento
Introduzione
Goloso dessert dove frutta e crema si uniscono in un perfetto connubio che vi farà concludere il pasto in bellezza.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sbucciate le pere e tagliatele a metà. Dopo aver tolto loro il torsolo, mettetele in un tegame con ½ bicchiere di vino bianco, il miele, 50 gr. di zucchero, i chiodi di garofano e 30 cl. di acqua. Lasciate cuocere per 10 minuti con fuoco al minimo e fate quindi raffreddare.

A parte sbattete i tuorli e lo zucchero restante, fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungete il porto e 1 cucchiaio di vino bianco secco. Mescolate delicatamente e, quando gli ingredienti saranno ben amalgamati, trasferite il composto in una casseruola.
Fate cuocere a bagnomaria mescolando con una frusta finché il volume non sarà raddoppiato.

Scolate le pere dal loro sciroppo e tagliatele a fettine molto sottili.
Distribuite lo zabaione sulle crepes e in metà di ciascuna disponete le fettine di pera a ventaglio. Chiudete quindi le crepes a metà e servite.
Accorgimenti
Le pere devono raffreddare nel loro liquido di cottura.
Mentre state cuocendo il composto a bagnomaria, fate attenzione in quanto non dovrà mai raggiungere l’ebollizione.
Idee e varianti
Invece delle pere si posso utilizzare altri frutti. Anche l’abbinamento pesche e zabaione è per esempio delizioso.
Potete decorare le crepes con un filo di miele.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?