Cerca
Sei in: Homepage / Ricette / Secondi Piatti / Carne di Coniglio / Coniglio arrosto
Coniglio arrosto
Stampa questo contenuto

Coniglio arrosto

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 70 minuti
Note aggiuntive: + 30 minuti di marinatura

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

Il coniglio arrosto è una ricetta semplice e gustosa, che richiede una lunga cottura per ottenere una carne morbida.

Preparazione:
Immergete il coniglio in abbondante acqua e aceto per almeno 30 minuti.
Cospargete una teglia con abbondante olio extravergine di oliva, adagiatevi il coniglio, ricoprite con abbondanti erbe aromatiche e irrorate nuovamente d’olio. Condite con sale e pepe.
Infornate a 200 gradi per far rosolare la carne, irrorate con il vino e portate avanti la cottura per circa un’ora, aggiungendo altro vino se la carne dovesse asciugarsi troppo.

Accorgimenti:
Tenere il coniglio a bagno in acqua e aceto consente di stemperare il sapore di selvaggina.

Idee e varianti:
Potete arricchire il coniglio arrosto con delle patate e dei pomodorini.
Inserisci commento

Commenti:

Nessun commento.