Fricassea di pollo alla ligure

 Ricetta Fricassea di pollo alla ligure
Senza Glutine
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Un piatto completo e invitante composto da petti e fegatini di pollo, piselli e pinoli. Sublimato da una salsina delicata e saporita a base di tuorli, panna e succo di limone: ecco la fricassea di pollo, alla maniera ligure. Provatela, ma soprattutto gustatela!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Cominciate col pulire i fegatini sotto acqua corrente e tagliare grossolanamente i petti di pollo.
Tostate lievemente i pinoli e tritate il prezzemolo dopo averlo lavato.
Fate soffriggere nel burro la cipolla affettata sottilmente e il trito di prezzemolo.
Unite subito dopo i fegatini (tagliati a tocchetti) e fateli rosolare per almeno tre minuti.
Aggiungete quindi i pezzetti di pollo e lasciateli insaporire a fiamma vivace.
Dopo qualche minuto incorporate anche i pinoli e sfumate col vino bianco. Una volta evaporato, irrorate con il brodo caldo e aggiungete i piselli. A questo punto potrete abbassare la fiamma, coprire e lasciar cuocere per 30 minuti.

Sbattete intanto i due tuorli in un recipiente, aggiungetevi il succo di limone filtrato, un pizzico di sale e la panna. Trasferite il composto in un tegamino per farlo addensare a fiamma dolce. Ricordatevi di mescolare continuamente finché otterrete una salsina sufficientemente cremosa. Versatela quindi su pollo, fegatini e piselli. Mantecate per far insaporire il tutto e servite subito.
Accorgimenti
Quando unite la salsina alla carne, cercate di mescolare rapidamente, in modo da mantecare bene il tutto. In questa fase la padella non deve stare più sul fuoco.
Per i piselli potete anche optare per i surgelati.
Idee e varianti
Se vi piace il sapore piccantino, potete aggiungere alle uova sbattute un po’ di pepe.
Se volete evitare l’uso del burro, potete sempre sostituirlo con olio extravergine d’oliva.
Un’idea altrettanto gustosa per dare un tocco in più alla vostra fricassea di pollo è quella di guarnire le portate con mandorle leggermente tostate e affettate (preferibilmente pelate).

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?