Cannelloni farciti

Difficoltà:
difficoltà 4
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Note: + 20 minuti di riposo dell'impasto
Introduzione
I cannelloni farciti sono indicatissimi per un menù delle feste, ideale anche per gli ospiti vegetariani.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Versate la farina su una spianatoia in modo da formare una montagnetta. Fate un buco al centro, metteteci le uova e il sale e impastate il tutto sino ad avere una pasta morbida ed elastica. Deponete l'impasto in un contenitore, copritelo con una coperta per mantenerlo al caldo e lasciatelo riposare per 20 minuti circa.

Nel frattempo cominciate a preparare il ripieno: tagliate il radicchio a strisce sottili, tritate lo scalogno e soffriggetelo leggermente con un po’ di olio d’oliva, aggiungendo il radicchio ed un pizzico di sale verso fine cottura. Fate scottare i cannelloni in acqua bollente e leggermente salata, scolateli e farciteli con il radicchio, il gorgonzola a cubetti e la besciamella.

Imburrate una pirofila da forno e disponeteci i cannelloni, cospargendoli con besciamella, parmigiano grattugiato e noci di burro. Informate per circa 30 minuti e servite i cannelloni caldi.
Accorgimenti
Scolate i cannelloni prima che siano completamente cotti: devono rimanere ben compatti affinché non si rompano durante la cottura in forno.
Idee e varianti
Se il gorgonzola non vi piace o se ritenete che il sapore sia troppo forte, potete sostituirlo con la crescenza.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da Marina il 04/04/2010 alle 23:10
Ho preparato i cannelloni ripieni oggi per il pranzo di Pasqua!! Grazie per la ricetta son piaciuti a tutti.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?