Cerca
Ricetta Marmellata di fichi
Stampa questo contenuto

Marmellata di fichi

Difficoltà: difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti

Grazie, riceverai una mail con le istruzioni per attivare il commento!
Se non ricevi il messaggio controlla anche tra la tua posta indesiderata, il messaggio potrebbe essere erroneamente considerato come spam.

Una conserva molto semplice e delicata, dolce fonte di energia naturale.

Preparazione:
Lavate i fichi, spezzettateli e immergeteli in una casseruola con mezzo litro d’acqua. Portate a ebollizione, poi aggiungete lo zucchero, qualche goccia di limone e mescolate fino a ottenere un composto della consistenza desiderata. Mettete la marmellata in vasetti sterilizzati, chiudeteli ermeticamente, capovolgeteli, coprite con una copertina per 5 ore e lasciate raffreddare.

Accorgimenti:
Per controllare la densità della marmellata, durante la cottura mettete un piattino in freezer; quando si sarà raffreddato, prendetelo e versateci sopra un cucchiaio di marmellata: se il composto resta viscoso va bene, se invece è ancora liquido proseguite con la cottura.

Idee e varianti:
Un tocco in più alla vostra marmellata consiste nell’aggiunta al composto di un cucchiaio di cacao in polvere o di cannella.

Commenti:

Inviato da Gustisismo il 10/09/2013 alle 12:44

Ciao Raffaella! Spero che ora la tua marmellata sia venuta bene. In linea generale, i tempi di cottura possono variare in base alla qualità di fico e al grado di maturazione. Considera però che, raffreddando, la marmellata si addensa.
Un trucchetto per farla addensare più facilmente è quello di aggiungere una mela in pezzetti la quale, grazie alla pectina che contiene, aiuta nella buona riuscita della marmellata.

Inviato da Raffaella il 09/09/2013 alle 18:51

sto provando la ricetta della marmellata di fichi...cuoce da più di un ora MA RESTA LIQUIDA.... CHE DEVO FARE?