Castagnole di carnevale

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
Le castagnole di carnevale sono i tipici dolcetti che, insieme alle frappe, addolciscono e arricchiscono le feste mascherate di grandi e piccini. Ecco la ricetta per prepararle in casa e far felici tutti i vostri ospiti in occasione della festa di carnevale.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Amalgamate in una ciotola 200 g di farina con le uova, lo zucchero, il burro, i semi della bacca di vaniglia, il lievito e la la scorza del limone grattugiata. Non appena cominceranno ad essere amalgamati gli ingredienti, spostate il composto sul piano di lavoro leggermente infarinato e lavoratelo con le mani fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.

Ricavate dei pezzetti di impasto e lavorateli in modo da ottenere dei salsicciotti che andrete a dividere in piccoli pezzi; modellate ciascun pezzetto con i palmi delle mani per donargli una forma rotonda.
Cottura
Fate scaldare una pentola con abbondante olio e, quando sarà ben caldo, abbassate il fuoco e friggete le castagnole immergendole 4 o 5 alla volta facendo attenzione agli schizzi. Man mano scolatele con una schiumarola e tenetele da parte mentre terminerete la cottura delle altre.

Servitele spolverizzandole con lo zucchero a velo.
Accorgimenti
Decidete quanto grandi volete fare le vostre castagnole a seconda delle vostre preferenze.
Idee e varianti
Potete insaporire l’impasto delle castagnole con un bicchierino di rum.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?