Torta di mele con crema

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 1 torta
Tempo: 90 minuti
Note: + 1 ora per il raffreddamento della frolla in frigorifero
3.0 2
Introduzione
Se è vero che la semplicità vince sempre, questa torta è la campionessa dei dessert. Gli ingredienti delicati si esprimono nelle diverse sfumature di un dolce saporito e friabile unico nel suo genere.
Preparazione
Prima di tutto preparate la crema pasticcera, che assieme alle mele completerà questa torta davvero squisita. Versate quindi 4 tuorli d'uovo in una terrina e sbatteteli a crema con 100 g di zucchero. Aggiungete a poco a poco 60 g di farina setacciata continuando a mescolare senza creare grumi. Quando la crema si sarà addensata unite i 500 ml di latte fino al completo assorbimento.

Spostate il composto in una piccola pentola e cuocete a fiamma delicata mescolando per tutta la durata della cottura. Non appena la crema risulterà più spessa e densa, toglietela dal fuoco e lasciatela raffreddare.

Preparate adesso la pasta frolla versando la farina setacciata in una terrina capiente assieme allo zucchero (tenetene da parte un paio di cucchiai), la vanillina e la scorza grattugiata del limone. Unite tutti gli ingredienti mescolando con cura, quindi aggiungete il burro ammorbidito tagliato a pezzettini e impastate il tutto con le mani finché il composto non risulterà sbriciolato.
Unite dunque l’uovo continuando a impastare energicamente; quando avrete ottenuto un panetto sodo, compattatelo facendone una palla e avvolgetelo nella pellicola trasparente per poi farlo riposare in frigorifero per 1 ora.

Quando la pasta frolla si sarà raffreddata stendetene poco più della metà con il mattarello su una spianatoia infarinata, fino a un’altezza di 3 mm. Imburrate la teglia e adagiate la pasta facendola aderire ai bordi.

Sbucciate e tagliate le mele a cubetti grossolanamente, versatele in una terrina 2 cucchiai di zucchero e infine distribuitele nella teglia sopra la pasta frolla.
Ricoprite lo strato di mele con la crema pasticcera in modo omogeneo senza lasciare spazi vuoti.
A questo punto non vi rimane che stendere l'impasto avanzato secondo le stesse dimensioni del primo e adagiarlo sopra la torta per coprirla; fate pressione sui bordi dei due strati per non farne uscire la guarnizione.

Infornate la torta di mele con crema nel forno preriscaldato a 175°C per 30 minuti abbondanti, fino a completa doratura, quindi lasciatela raffreddare a temperatura ambiente. Infine, prima di servire, potete cospargere con dello zucchero a velo a piacere.
Accorgimenti
Prestate molta attenzione alla cottura della crema pasticcera: il segreto per un ottimo risultato è di mescolare continuamente facendo molta attenzione ai bordi.
Idee e varianti
L’accostamento più tradizionale con un dolce alle mele è la cannella, da spolverare sulla frutta prima di unirla ad altri composti; in questo caso, se aggiunta, smorzerà la delicatezza della torta sia nel gusto sia nell’aroma.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 21/01/2019 alle 08:53
Ciao Luca :-)
Ci siamo accorti di un errore nella ricetta: lo zucchero a velo non serve a far raffreddare la torta ma va aggiunto quando la torta è già fredda. Andrà bene qualsiasi tipo di zucchero a velo. Per quanto riguarda la cannella, basterà una leggera spolverata sulla mela altrimenti, se ne aggiungi troppa, rischierai di coprire il sapore della torta.
Continua a seguirci :-)
Inviato da luca il 20/01/2019 alle 01:59
Ho messo lo zucchero a velo per far raffreddare la torta come descritto nella ricetta, ma aimè non ha funzionato. Che zucchero a velo usi? Poi ho aggiunto la cannella ma aimè il sapore si è arricchito appunto di cannella senza smorzare nulla. Che cannella usi? Grazie e colpa mia di aver seguito questa ricetta

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?