Insalata di papaya

Introduzione
Fresca insalata ideale in estate. Il suo gusto insolito stupirà il vostro palato con sapori forti e decisi, sicuramente da provare!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pelate la papaya e tagliatela a julienne. Mettetela in una terrina e cospargetela di sale per farne uscire il liquido. Fatela riposare 30 minuti.
Nel frattempo lavate e pulite i fagiolini, togliete loro le estremità e fateli bollire in acqua salata. Scolateli al dente, quindi tagliateli a pezzettini.
Trascorsi i 30 minuti eliminate il liquido che si è formato nella ciotola della papaya e schiacciatela con le mani per far uscire tutto il restante liquido dal frutto.
Trasferite la papaia in un robot da cucina, aggiungete i peperoncini privati dei semi e della calotta e tritate azionando il robot “a scatti”. Unite quindi l’aglio, il concentrato di tamarindo, la salsa di pesce e tritate nuovamente fino a quando tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati.
Trasferite in una ciotola e guarnite con il pomodoro a fettine e i fagiolini.
Accorgimenti
Per preparare questa ricetta si deve utilizzare della papaia ancora acerba.
Idee e varianti
L’insalata di papaia viene solitamente accompagnata con il riso glutinoso.
La papaia può anche essere tagliata a cubetti invece che a julienne.
Una delle varianti di questa ricetta prevede che i fagiolini vengano frullati. Si può inoltre aggiungere una carota grattugiata.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?